La vista di chi attende da casa

3-1-19

Vicenza 3 gennaio 2019 – Ecco cosa pensano le mogli e le compagne di quelle persone che nel silenzio lavorano alacremente per il soccorso tecnico urgente , i pompieri , si proprio loro quelli che sono là , come si dice a girarsi qualche volta le dita .Ma sono loro che quando suona la campana partono , “prima partenza per incendio ”  si vestono nel camion , mentre va ed il capo partenza impartisce istruzioni , passano pochi minuti e sono sul posto , sono sul camion ma non sanno cosa ,come e dove stanno per andare , non sanno cosa gli aspetta , in alcuni casi non ritornano in caserma …ma sono pompieri e di questo vanno fieri . non e vero che il pompiere non ha paura , ma il pompiere e quella mano che si allunga nelle difficoltà essere pompiere è qualcosa che si è dentro e per sempre . Chi a casa aspetta guardando la tv , aspetta con ansia una chiamata per sentire il proprio caro , sentirsi dire ” tutto OK sto bene ” .

La Politica è vicina a chi vigila su di noi

erik pretto

+++Volontari Vigili del Fuoco. Pretto (Lega): La Politica è vicina a chi vigila su di noi +++

Recoaro Terme, 31 dicembre 2018: “Nella tarda serata di ieri, di ritorno da Roma dopo l’approvazione della Legge di Bilancio 2019 alla Camera dei Deputati, ho voluto far visita a sorpresa al distaccamento Volontari Vigili del Fuoco di Recoaro Terme, che avevo saputo essere stati impegnati in numerose richieste di intervento a causa delle avverse condizioni meteorologiche dovute in particolare al forte vento. La Politica deve essere sempre vicina a questi meritevoli cittadini, impegnati volontariamente a vigilare su di noi anche durante le festività natalizie. Persone comuni che scelgono di dedicare il loro tempo a supporto delle comunità locali e dei territori in cui vivono, prezioso supporto per le Amministrazioni comunali e per le Istituzioni pubbliche. A costoro va tutto il nostro apprezzamento e la nostra stima, in quanto rappresentano certamente un modello di cittadinanza attiva alla quale ci dobbiamo ispirare. Ringrazio i Volontari di Recoaro Terme per la calorosa accoglienza, consentendomi di visitare la sede e concedendomi l’onore di indossare il loro giubbotto da intervento”. Così il deputato vicentino della Lega, Erik Pretto.