Giro d’Italia Under 23

GU23-T02_alt14 giugno 2018

SCHIO – Gli appassionati di ciclismo vicentini e non sono pronti a vivere giovedì 14 giugno la settima tappa del 41. Giro d’italia Under 23 sulle strade della provincia con la “Schio-Passo Pian delle Fugazze” di 136,9 chilometri, organizzata dalla società Ciclismo Val Leogra Schio. La corsa attraverserà le tre vallate del Leogra, dell’Agno e dell’Astico con partenza dal centro di Schio alle 11,45 e arrivo nel Comune trentino di Vallarsa attorno alle 15.40. È imponente la macchina organizzativa messa in campo: sono 296 i ciclisti iscritti per 30 società e circa 300 sono i volontari presenti sul percorso, con oltre 100 vigili impegnati nelle operazioni di viabilità straordinaria. L’appuntamento con la “Schio-Pian delle Fugazze” è fissato per la partenza alle 11.45 da via Santissima Trinità, con la possibilità per gli sportivi di incontrare i campioni della carovana al mattino nella centrale piazza dello Statuto. La tappa rosa percorrerà le strade di 22 Comuni, con due “Gran premi della montagna”:  passi Xon e Zovo. La tappa inizierà da piazza dello Statuto con incolonnamento verso piazza Alessandro Rossi e partenza ufficiale da via Santissima Trinità. I ciclisti proseguiranno in direzione di ,  Piovene, Arsiero, ponte dei Granatieri, Caltrano, Zugliano, Sarcedo, Thiene, Malo e San Vito di Leguzzano con rientro a Schio , Torrebelvicino, Valli del Pasubio, Passo Xon, Recoaro, Valdagno, Passo Zovo (Gran premio della montagna), Monte Magre, Magrè, Ca’ Trenta, San Vito di Leguzzano, Schio, Torrebelvicino  e Valli del Pasubio per lo strappo fino al traguardo di Pian delle Fugazze (Comune Vallarsa), previsto tra le 15.27 (media 37 km/h) e le 15.54 (media 33).

Vittorino Bernardi

Come sempre noi del distaccamento di Volontari Recoaro Terme siamo intervenuti a tutela e copertura del territorio , visto la totale chiusura delle strade che avrebbe portato a lasciare scoperte alcune zone diventate difficilmente raggiungibili da altri distaccamenti e comandi , noi situati in posizione strategica abbiamo compiuto il nostro dovere come sempre da professionisti che siamo , abbiamo quindi sorvegliato il passaggio dei ciclisti e ci siamo adoperati per eventuali interventi , se fossero stati necessari . Bella manifestazione e molto ben organizzata , un pò di soddisfazione ce la siamo presa anche noi che abbiamo dedicato il nostro tempo . Bravi Tutti

IMG_9562IMG-20180614-WA0012

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...