Ritrovata e portata in ospedale la donna scomparsa giovedì mattina

Recoaro Terme 26 febbraio 2021 Sono riprese questa mattina alle 6.30 le ricerche di Gianfranca Tassan, 75 anni, residente a Recoaro Terme, uscita ieri mattina dalla propria abitazione e mai più rientrata. Scattato l’allarme nel pomeriggio di ieri, i soccorritori appartenenti alle stazioni del Soccorso alpino dell’XI Delegazione Prealpi Venete si sono distribuiti nelle aree loro affidate da perlustrare, assieme a vigili del fuoco e carabinieri.

Si tratta di una pensionata con una difficoltà a livello uditivo, come riferisce un nipote comprensibilmente preoccupato per la propria nonna, comunque in grado di comunicare leggendo il labiale e parla normalmente. L’ultima volta è stata vista in contrada Siche, non lontano dall’Istituto Alberghiero. Informazioni che si ritengono utili nel caso qualcuno s’imbattesse nell’anziana, uscita di casa a piedi e senza documenti nè telefonino con sè probabilmente per una passeggiata, dopo l’appello lanciato nel corso della serata di ieri, e la denuncia di scomparsa inoltrata ai carabinieri della vallata dell’Agno. Secondo i familiari al momento della sparizione dalla sua casa di Recoaro indossava una giacchetta di colore marrone e dei pantaloni scuri. Le ricerche, sospese nella notte dopo altre decine di soccorritori si sono aggiunti a quelli della prima ora, sono state riprese stamattina. Potrebbe essere stata colta da un malessere passeggero ed essersi poi smarrita, motivo per cui la diffusione della foto qui pubblicata viene ritenuta utile per riconoscerla. Dalle 19 di giovedì sera un punto di raccolta e di coordinamento è stato allestito in fretta agli impianti di tennis di Recoaro Terme, con il personale del Soccorso alpino subito incaricato di salire sulle zone di montagna più frequentate, con il supporto di Protezione civile e carabinieri della compagnia locale che hanno raccolto la denuncia da parte del marito ottantenne.

Attualmente sono presenti una cinquantina di persone tra Soccorso alpino, vigili del fuoco e Protezione civile. L’elicottero del vigili del fuoco sta sorvolando la zona. 

AGGIORNAMENTO ORE 19 È stata fortunatamente trovata viva  dai vigili del fuoco nell’appartamento soprastante la propria abitazione la donna di Recoaro di cui non si avevano notizie dalla giornata di ieri. La donna era probabilmente andata nell’appartamento di sopra di cui custodiva le chiavi (i proprietari residenti all’estero) per depositare qualcosa, quando è stata colta da malore. I vigili del fuoco sono entrati nell’appartamento per un controllo nel tardo pomeriggio e l’hanno trovata a terra. La donna è stata soccorsa e portata per precauzione in ospedale. Oltre 50 i soccorritori, tra vigili del fuoco, soccorso alpino, carabinieri e volontari della protezione civile che hanno partecipato alle operazioni di soccorso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...